Robotica educativa nella scuola primaria e dell’infanzia: DOC, il robottino parlante. Corso con iscrizione e fruizione gratuita

Print Friendly and PDF

Corso gratuito organizzato da SO.GE.S srl (Società del gruppo Orizzonte Scuola) che ha lo scopo di incrementare le competenze delle maestre e dei maestri della scuola dell’infanzia e della primaria relativamente alla robotica educativa

Formatore

Antonietta D’Oria è una docente di scuola primaria, primo collaboratore del Dirigente Scolastico, Animatore Digitale, articolista. Appassionata di nuove tecnologie, da diversi anni si occupa di formazione in presenza e online per ogni ordine e grado.

Struttura del corso

Nella prima video lezione verranno illustrati, attraverso la visualizzazione di slide e link a risorse aggiuntive, cenni sulla robotica educativa a scuola con particolare attenzione al robottino DOC, un robot parlante pensato per la robotica nella scuola primaria e dell’infanzia, oltre alle fonti ministeriali relative alla robotica educativa. Questo robottino può essere programmato per eseguire percorsi liberi, oppure può riprodurre traiettorie richieste dalle carte gioco che arricchiscono il kit. Si possono usare le carte del kit o crearne a piacere. Adattissimo per fare coding unplugged.

La seconda video lezione presenterà come si possa inserire DOC nelle attività didattiche della scuola primaria con un esempio di progetto realizzato. L’azione formativa mira a fornire ai docenti risorse on line per un approfondimento sull’argomento e una illustrazione sulle possibilità che la robotica educativa offre oggi nella didattica quotidiana.

La partecipazione al corso è gratuita, la certificazione Miur delle 25 ore valide ai fini dell’aggiornamento obbligatorio dei docenti ha un costo di 49 euro

Iscriviti gratuitamente

La robotica educativa a scuola crea interesse e motivazione diventando un valido strumento di apprendimento per ogni bambino. Strumenti come DOC, la BeeBot, la BlueBot, Cubetto e tanti altri sono davvero adatti per inserire il Coding a scuola con semplicità e voglia di imparare giocando.

La robotica educativa e creativa permette agli alunni di ogni fascia d’età di diventare gli autori, i protagonisti, gli attori del proprio apprendimento perchè produttori di ciò che creano. Dalla fase di progettazione del percorso, in questo caso legato a DOC, al completamento dell’opera, l’allievo è colui che pianifica strategie cercando soluzioni (problem solving) e acquisendo competenze sia digitali che relative al pensiero computazionale.

Il bambino progetta, valuta, decide, tenta, esplora, riprova, impara in un processo di autocorrezione che lo porta al risultato finale. Saranno proprio la curiosità e la motivazione a spingerlo a completare il suo percorso. Il docente non dovrà fare altro che guidare, mediare, coordinare, essere regista dell’attività.

Tra i tanti strumenti presenti sul mercato per fare robotica educativa, molto interessante per le sue funzioni e per la semplicità d’uso è DOC. Ottimo per percorsi di coding, per l’inclusività e per le tante possibilità che offre. Può essere arricchito da più griglie per il coding unplugged, da più attività, come quelle che interessano l’esperienza di questo corso e da piattaforme per il coding. Clil, lezioni tecnologiche di Programma il futuro, la presenza di più strumenti di robotica nello stesso percorso è quello che presenta la buona pratica inserita nel corso on line di OSF per la scuola primaria.

Con una console per attivare i comandi posizionato sulla testa, DOC diventa molto semplice da utilizzare per bambini dai 5 anni in poi adatto, quindi, alla scuola dell’infanzia e alla scuola primaria.

Questo corso, della durata di due ore in due video-lezioni di un’ora, diventa un’occasione di formazione e-learning, completamente on line, con un’ottimizzazione di spazi e tempi per i docenti, fornendo agli stessi la certificazione dell’Unità formativa di 25 ore.

Iscriviti gratuitamente

Print Friendly and PDF