Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Rivalutazione pensioni dicembre, di quanto aumenta l’importo?

WhatsApp
Telegram

Quanto peserà il conguaglio dell’inflazione sulla pensione di dicembre in cui è anticipato? Facciamo qualche calcolo.

A dicembre ci sarà l’anticipo della rivalutazione delle pensioni a conguaglio, rispetto a quanto riconosciuto a gennaio 2023. Vediamo come funziona e quanto aumenta l’importo dell’assegno rispondendo alla domanda di un nostro lettore che ci chiede:

Buongiorno, io prendo una pensione minima e ho letto che dal primo di dicembre aumenterà l’importo dell’assegno. Posso sapere di quanto e se l’aumento è per sempre o solo per il mese di dicembre?

Rivalutazione pensioni dicembre

A dicembre ci sarà il conguaglio della rivalutazione delle pensioni. A gennaio 2023, infatti, la rivalutazione riconosciuta ai pensionati sull’importo dei trattamenti per adeguarli all’inflazione è stata del 7,3% mentre in realtà l’effettivo aumento dell’inflazione è stato dell’8,1%.

Di fatto per recuperare l’inflazione effettiva ai pensionati verrà riconosciuta la differenza dello 0,8% per tutti i mesi del 2023. A dicembre, quindi, si avrà il conguaglio dello 0,8% dell’assegno spettante sull’intera annualità, per 12 mesi più la tredicesima.

L’aumento in questione sarà per sempre, si continuerà a percepire l’assegno maggiorato dello 0,8% anche a gennaio 2024 e nei mesi successivi, ma da gennaio interverrà sull’assegno la rivalutazione del nuovo anno sull’inflazione del 2023.

Attenzione, però, il conguaglio di dicembre, come detto, è relativo all’intera annualità e proprio per questo la pensione di gennaio non sarà sicuramente uguale a quella di dicembre perchè su quest’ultima di avrà lo 0,8% per 12 mensilità mentre su quella di gennaio per una sola mensilità.

In sostanza a quanto ammonta l’aumento di dicembre? Su una pensione di 1.000 euro sono riconosciuti 8 euro in più al mese (su una da 500 euro, ad esempio, 4 euro in più al mese e così via). Ma a dicembre gli 8 euro spetterebbero per l’intero anno e, quindi, per 12 (96 euro). Di fatto una pensione da 1.000 euro a dicembre avrà un importo di 1.096 euro mentre a gennaio di 1.008 euro (più ovviamente la nuova rivalutazione che scatterà il prossimo anno).

Ricordiamo che  la rivalutazione piena al 100% (e annesso conguaglio) è garantita solo per le pensioni fino a 4 volte il trattamento minimo Inps (2.101,52 euro lordi mensili).

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso