Ritorno in classe, Zaia: “Inverno senza mascherine, studenti devono tornare alla normalità”

WhatsApp
Telegram

“Sarà un inverno senza mascherine e i ragazzi devono tornare alla normalità. Più che le mascherine in classe a settembre c’è il grande tema dell’areazione delle scuole, che è competenza del governo, e sarebbe fondamentale investire su sistemi di aerazione degni di questo nome”.

Lo dice Luca Zaia a ‘Effetto Estate’ di Andrea Ferro su ‘Radio 24’ riguardo al Covid.

“Il virus è passato da una fase pandemica, conclusa, a una fase endemica. Ci conviviamo e stiamo creando la nostra immunità di gregge – continua – L’impatto sugli ospedali è minimale, lo dicono i dati sugli ospedali veneti”. “Se ci proiettiamo da qui a qualche anno arriveremo a un punto nel quale questo coronavirus sarà una banalissima influenza, e non si faranno più test. Il futuro sarà senza tamponi”, conclude.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur