Ritorno in classe, test gratuiti per gli studenti delle scuole secondarie che siano risultati ‘contatti’ di un alunno positivo

WhatsApp
Telegram

Test gratuiti per gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado che siano risultati ‘contatti’ di un alunno positivo.

Lo prevede una circolare del commissario straordinario per l’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo, spiegando che la famiglia, una volta informata, procederà a informare il medico di famiglia, il quale, “ove ritenuto necessario, procederà a effettuare autonomamente il tampone ovvero a rilasciare idonea prescrizione medica per l’effettuazione del test gratuito” in farmacia o nelle strutture che aderiscono al protocollo d’intesa.

NOTA

Nel frattempo il ministero della Salute ha chiarito che, nonostante da lunedì scatti l’obbligo di green pass rafforzato per viaggiare sui mezzi pubblici, l’accesso ai soli scuolabus sarà consentito fino al 10 febbraio agli studenti over 12 anche senza la certificazione verde, con il solo obbligo di mascherina Ffp2.

Gestione quarantena a scuola, come gestire la situazione: schema di riepilogo con tutta la casistica [INFOGRAFICA]

Screening scuole, linee operative in caso di alunno positivo al Covid. Nota Figliuolo

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito