Ritorno in classe, solo il 26% delle scuole è dotato di mense. Sicilia e Campania agli ultimi posti

Stampa

Solo il 26,4 per cento degli edifici scolastici in Italia è dotato di mensa, con profonde differenze tra Nord e Sud. In Valle d’Aosta, Toscana, Friuli e Piemonte la copertura è del 60 per cento. Al Sud non arriva al 20 per cento.

Questo è quanto emerge da una indagine di Openpolis per l”Osservatorio Con i Bambini. Dei 40.160 edifici scolastici statali in Italia, infatti, 10.598 (il 26,4%) sono dotati di mensa.

Il livello di presenza del servizio varia molto da regione a regione: in Valle d’Aosta il 70 per cento degli edifici scolastici statali ha la mensa, in Toscana il 62,9 per cento, in Friuli-Venezia Giulia il 62,1 per cento, in Piemonte il 61,3 per cento.

Agli ultimi posti della classifica ci sono invece Umbria (13,1% di edifici scolastici dotati di mensa), Campania (9,6%) e Sicilia (8,2%).

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur