Ritorno in classe, Salvini: “Prossima settimana presenteremo mozione di sfiducia contro Azzolina”

“Da aprile facciamo proposte alla Azzolina e siamo arrivati a settembre. Abbiamo chiesto di stabilizzare gli insegnanti precari, ha cambiato le graduatorie e cambiato tutto. Già sarebbe stato un problema, in un anno post Covid ci voleva stabilità.  Ci sono un milione di studenti che non hanno posto in classe”.

Così il leader della Lega Matteo Salvini ospite all”Aria che Tira’ su La7.

Sui test anche è caos: “Facciamo dei test a caso? E i banchi con le rotelle? Scopriamo che mancano centinaia di migliaia di banchi”, ha  aggiunto. “Ci rendiamo conto che sulla sedia della Azzolina si sono seduti Benedetto Croce, Moro, Mattarella? Lei litiga con tutti. La  signora Azzolina non si è mai degnata una volta di chiederci come la  pensiamo. I bambini non sono pacchi postali….se vogliamo fare polemiche inventate ci sono professionisti come Conte e la Azzolina che fanno polemiche inventate”, ha concluso.

Infine: “Presenteremo una mozione di sfiducia sulla Azzolina la prossima settimana. La stanno preparando i tecnici. Ce lo chiedono le famiglie”.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia