Ritorno in classe, Renzi: “Chiudere le scuole è un danno al futuro del Paese, tornare in classe è priorità”

Stampa

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, in un’intervista al TG1, parla del ritorno in classe previsto per il 14 settembre: “Questo è un Paese che ha chiuso prima le scuole e poi gli impianti sciistici e il campionato di calcio. E non va bene, perché chiudere le scuole significa fare un danno alle famiglie, ai genitori e agli studenti ma soprattutto al futuro del Paese. Per noi ritornare a scuola il 14 settembre è la priorità”.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata