Ritorno in classe, la Lega ‘avvisa’ De Luca: “Chiusura delle scuole e Dad? Non lo permetteremo. Danni incalcolabili per istruzione e socialità”

WhatsApp
Telegram

“Da alcuni giorni, in concomitanza con notizie relative all’aumento dei casi Covid e di una nuova variante di Coronavirus, Vincenzo De Luca prova a rivestire i panni di ‘custode’ delle scuole. Lo fa attraverso messaggi nemmeno tanto velati che lodano la Dad e che invitano alla prudenza”.

Lo afferma Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania.

“Non vorremmo che questo fosse il prologo per nuove ordinanze di chiusura degli istituti, dettate da scelte scellerate, totalmente ingiustificate e per di più in contrasto con le direttive nazionali. Ricordiamo al governatore che la linea del ‘chiudi tutto’, soprattutto nella fase post emergenziale del Covid, ha costretto gli studenti campani in didattica a distanza, il 30% in più rispetto agli altri giovani della Penisola. Arrecando ai nostri ragazzi danni incalcolabili sul fronte non solo dell’istruzione e dell’apprendimento ma della sfera sociale. De Luca è avvisato: per quanto è in nostro potere, ci opporremo con forza a ogni tentativo di allontanare i nostri studenti dai banchi”. 

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri