Ritorno in classe, in Sicilia mancano 500 aule. Il direttore dell’USR: “Alle superiori ci sarà a rotazione la didattica digitale”

A poco più di 2 settimane dall’inizio delle scuole in Sicilia mancano all’appello quasi 500 aule e anche 480 mila banchi singoli, come si legge sul Giornale di Sicilia.

In un’intervista al quotidiano locale, il direttore dell’USR, Stefano Suraniti, afferma: “Alle superiori attueremo a rotazione la didattica a distanza, in mancanza di spazi così eviteremo i doppi turni”.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia