Ritorno in classe, in Francia sarà il 1° settembre con mascherine obbligatorie e sensi unici nei corridoi

In Francia si tornerà in classe il 1° settembre. La conferma arriva da una nota diramata dal Ministero dell’Istruzione dopo la fine dell’anno scolastico arrivata il 4 luglio. Il governo tira dritto e si organizza in vista del rientro.

Così come segnala La Repubblica, il protocollo emanato dal governo francese prevede sensi di circolazione, lavaggio di mani, mascherine obbligatorie per gli alunni di più di 11 anni.

Gli insegnanti potranno invece non indossare mascherine dal momento che sono a più di un metro dagli alunni.

Il calendario previsto prima della crisi del Covid – ovvero ritorno a scuola dal primo settembre a seconda dei livelli – non è stato modificato.

TFA Sostegno V ciclo. Affidati ad Eurosofia, materiali didattici sintetici, simulatori delle prove ed un metodo incisivo. Allenati per vincere