Ritorno in classe, in Arizona rimandata la riapertura delle scuole: troppi docenti hanno chiesto giorni di permesso

Rimandata la riapertura delle scuole in Arizona. Secondo quanto segnala il Corriere della Sera, troppi docenti hanno chiesto dei giorni di permesso, in alcuni casi citando cause di salute. Pertanto non c’è abbastanza personale per assicurare la copertura delle ore di lezione.

La riapertura delle scuole è stata decisa a luglio, ma ogni scuola può decidere liberamente se iniziare da subito con le lezioni in presenza o se organizzare, almeno per i primi mesi, la didattica a distanza.

Già a luglio numerosi docenti hanno organizzato proteste simboliche contro la riapertura, a loro parere  potenzialmente pericolosa, delle scuole, in considerazione del fatto che in Arizona l’andamento dei contagi è in ascesa. Nello Stato in totale ci sono stati 192.654 casi noti di Covid-19, di cui 933 registrati nelle ultime 24 ore, e 4.492 decessi.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia