Ritorno in classe, il virologo Galli: “Distanziamento tra ragazzi impossibile, banchi a rotelle inutili”

Stampa

Massimo Galli, virologo all’ospedale Sacco di Milano, in un’intervista al quotidiano “Avvenire” ha parlato anche del ritorno in classe previsto per settembre. 

“Mantenere il distanziamento tra i ragazzi è una missione impossibile e l’idea di riempire le aule di banchi inutili è uno spreco. Servono dei protocolli sanitari: misurazione della febbre e test rapidi ripetuti nel tempo, resi possibili dall’evoluzione che avranno nei prossimi mesi il test salivare e quello sul secreto nasale che danno una risposta in pochi minuti e mi auguro possano consentire la rapida identificazione dei soggetti infetti. Riportiamo i medici nelle scuole”.

Ritorno in classe, Speranza: “Su mascherine deciderà il Cts a fine agosto. Massima cautela per riapertura”

All’AdnKronos, invece, afferma: “La mascherina dobbiamo ancora usarla, non se ne può ancora fare a meno: penso che debba diventare un po’ come gli occhiali da sole, da portare con noi e usare quando serve, ovvero nei luoghi chiusi, affollati, e all’aperto quando non si può rispettare il distanziamento”.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia