Ritorno in classe, Guerra (OMS): “Da scuola media e licei i rischi più gravi di contagio”

WhatsApp
Telegram

Ranieri Guerra, vice direttore vicario dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha parlato del ritorno in classe previsto per metà settembre: “I bimbi fino a 10 anni si contagiano, ma trasmettono meno. I rischi maggiori sono legati alla scuola media e ai licei”.

“L’Italia è molto avanti” verso la riapertura della scuola. Sono stati fatti passaggi importanti, sia  all’interno del Comitato scientifico sia dalla Pubblica istruzione e  dalla Salute, i due ministeri fondamentali per la gestione del protocollo”.

A livello europeo “c’è una diffusa sensibilità per il tema” – ha spiegato – ma “il problema è sempre lo stesso: non c’è un protocollo  comune europeo. E forse sarebbe anche controproducente”.  L’importante, però, “è che il personale sia preparato, sia supportato, ci sia una  distribuzione dei compiti assolutamente chiara su chi fa cosa e che ci possa essere una capacità di intervento concertata a livello locale,  perché è questo quello che conta. Impossibile prevedere situazioni che livello locale possono essere risolte. Importante, quindi, investire  sulla preparazione del personale, sanitario e scolastico. In  particolare la medicina generale e la pediatria di famiglia che devono essere, speriamo, i grandi protagonisti di una sorveglianza che deve arrivare a livello domiciliare”, ha concluso Guerra.

E ancora: “Per i ragazzi dai 10 ai 12 anni – ha continuato Guerra – c’è una ‘montata’ di contagiosità, fino ad arrivare intorno ai 14-16 dove la carica virale e la capacità di contagiare sono equivalenti rispetto all’adulto. Questo è un elemento importante per le misure di  contenimento: per esempio l’uso di mascherine, distanziamento, cautele con cui bisogna gestire le diverse tipologie di scuola. E’ evidente  che scuole medie superiori e licei rappresentino un rischio maggiore da questo punto di vista, se la ricerca confermerà questi dati. Ma la risposta definitiva sulle indicazioni scientifiche a cui attenersi verrà data da un ampio studio che gli istituti di ricerca americani hanno lanciato e che si concluderà non prima di dicembre”.

INDICAZIONI OPERATIVE ISS

SCARICA IL PDF 

Ritorno in classe, le regole per emergenza Covid: piani scuola, linee guida, distanziamento. Le info utili

Ritorno in classe, dai test sierologici agli alunni fragili: ecco le FAQ ufficiali del Ministero dell’Istruzione

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur