Ritorno in classe, Greco (CTS): “Mai ipotizzata la Dad. Non sono gli studenti a far salire i contagi”

WhatsApp
Telegram

Su La Repubblica, in vista del rientro in classe previsto per oggi, interviene Donato Greco, infettivologo ed epidemiologo, membro del Comitato Tecnico Scientifico.

Sul rientro a scuola, Greco afferma: “Tutti gli anni, da decenni, le vacanze natalizie facevano precipitare la curva di incidenza dell’influenza. Quest’anno le scuole sono state chiuse il 22 dicembre e quella tendenza non si è vista con il Covid che al contrario è esploso. La sospensione scolastica quindi è stata ininfluente. Allora perché privare i bambini della scuola?”. Poi aggiunge: “Ci potranno essere più contagi, ma in parte sono dovuti a questa frenesia degli screening scolastici, quelli fatti con il salivare, scientificamente insulsa”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur