Ritorno in classe, Gelmini: “Il problema non è quando, ma come si tornerà a scuola”

Stampa

Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati, risponde alle parole di Lucia Azzolina in merito al ritorno in classe previsto per il 14 settembre. 

“Lucia Azzolina tiene a rassicurare i perplessi: il 14 settembre si ritornerà a scuola. Ma qui il problema  non è tanto il quando, ma il come. A che ora entreranno i ragazzi? A  che ora usciranno? Saranno assicurati i servizi di pre e post scuola?  Dove sono i tanto evocati spazi alternativi per le lezioni? Quando  verranno assunti gli 80mila docenti che mancano all’appello? Tutte  domande senza risposta. Famiglie e studenti vogliono poche ma chiare certezze. Il ministro dell’Istruzione ha decine di dossier aperti, ma nessuno chiuso. E mancano meno di 50 giorni all’avvio del nuovo anno  scolastico”. 

Ritorno in classe, Azzolina a Firenze: “Classi pollaio? Colpa dei tagli del passato, con il Recovery Fund si cambia”

Ritorno in classe, Azzolina annuncia: “A Firenze si farà lezione anche al Teatro della Pergola”

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia