Ritorno in classe, Gelmini (Forza Italia): “Il caos inizierà dalle strade e finirà in classe. Servirà il teletrasporto”

”A venti giorni dall’apertura dell’anno scolastico e a una settimana dell’avvio dei ‘recuperi’ il governo annaspa su ogni fronte, come è emerso chiaramente dall’incontro con le Regioni. Le direttive sul trasporto pubblico peraltro renderanno  impossibile la vita agli studenti e alle famiglie che, se le cose  proseguiranno così, dovranno sobbarcarsi l’onere dell’accompagnamento  di ogni singolo ragazzo. A meno che nell’esecutivo non ci sia qualcuno che, oltre a credere alle scie chimiche, creda anche al teletrasporto il caos comincerà nelle strade e proseguirà nelle aule. Per chi  un’aula ce l’avrà. Se tutto va bene, sarà un disastro”. Così, in una nota, Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Scegli il corso ideato da Eurosofia per acquisire le nuove, indispensabili competenze