Ritorno in classe, docente positiva a Verbania: “Così abbiamo gestito l’emergenza”

Stampa

La dirigente scolastica dell’Istituto Cobianchi di Verbania, Vincenza Maselli, a Il Fatto Quotidiano, racconta così come è stata gestita la prima positività al Covid-19 per la scuola che sta per ripartire

“Un responsabile dell’Asl mi ha avvertito che un operatore della scuola era risultato positivo al tampone per il Covid-19. A quel punto ho immediatamente convocato il mio staff e il medico scolastico che abbiamo la fortuna di avere. Domenica mattina alle 9 abbiamo comunicato alle famiglie attraverso il sito della scuola che l’attività didattica prevista, ovvero il recupero, sarebbe stato sospeso”.

Secondo indiscrezioni sarebbe una docente ad essere positiva al Covid-19 e con lei sarebbero finiti in isolamento anche 6 studenti asintomatici.

La preside rivela anche di aver subito previsto la sanificazione dei locali che entro martedì 1 provvederà a disinfettare i locali. Al termine della sanificazione si deciderà quando riaprire.

Ritorno in classe, a Verbania primo caso a scuola, ma il sindaco tranquillizza: “Situazione sotto controllo”

Ritorno in classe, scuola riparte con corsi di recupero, ma subito chiusa per caso di Covid-19

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur