Ritorno in classe, contagi in salita in Montenegro: riapertura scuole posticipata ad ottobre

WhatsApp
Telegram

In Montenegro, a causa dell’incerta situazione epidemiologica, le autorità hanno deciso di rinviare al primo ottobre l’inizio dell’anno scolastico, previsto il primo settembre.

Come riferiscono i media regionali, la decisione è stata presa su proposta dell’unità di crisi sanitaria, secondo cui il regolare inizio della scuola, nonostante il sistema d’istruzione sia pronto, costituirebbe un rischio per la salute degli allievi.

La situazione epidemiologica infatti, anche se sotto controllo, viene definita ancora complessa. Il rinvio riguarda anche gli asili nido.

Il Montenegro, che in giugno aveva dichiarato finita l’epidemia di coronavirus dopo 28 giorni di zero casi e zero decessi, è interessato da una sensibile ripresa dei contagi.

Nelle ultime 24 ore i nuovi casi di infezione sono stati 47, con i casi attualmente attivi che sono ad oggi 1.017. Le vittime della nuova fase epidemica sono 71.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti