Ritorno in classe con il rebus Covid. Valditara: “Tavolo di confronto con il Ministero della Salute. Preservare i fragili”

WhatsApp
Telegram

In un periodo in cui la diffusione del Covid-19 continua a tenere in allerta la comunità internazionale, la sicurezza nelle scuole diventa una priorità ancora più sentita.

Giuseppe Valditara, il Ministro dell’Istruzione e del Merito, ha annunciato di aver già avviato un dialogo con il Ministro della Salute riguardo le misure di prevenzione da implementare nelle istituzioni scolastiche.

Nella sua lettera pubblicata sul quotidiano ‘La Stampa’, Valditara sottolinea l’importanza di adottare provvedimenti basati su “criteri di ragionevolezza e proporzionalità”. Questo approccio mira a garantire che le azioni intraprese siano non solo efficaci, ma anche eque, in modo da prevenire il rischio di contagi, con un’attenzione particolare verso gli studenti e il personale scolastico in condizioni di fragilità.

Tuttavia, non si tratta soltanto di un dialogo bilaterale tra ministri. Il Ministro dell’Istruzione ha annunciato anche la creazione di un tavolo interministeriale. Questa nuova entità si riunirà periodicamente, con l’obiettivo di monitorare l’evoluzione della situazione. L’attenzione verrà focalizzata sui riscontri scientifici circa l’andamento del virus, garantendo così che le misure adottate siano sempre allineate alle ultime scoperte in campo medico.

Valditara rassicura, inoltre, che seguiranno le indicazioni degli esperti. Il Ministro ha dichiarato: “Adotteremo insomma tutte le misure che gli esperti giudicheranno utili a contenere il contagio”, ribadendo l’importanza della tutela degli studenti e del personale che presentano condizioni di vulnerabilità.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti 30-60 CFU, apertura straordinaria e full immersion nel mese di luglio. Contatta Eurosofia