Ritorno in classe, Casa (M5S): “Inutile e dannosa la decisione dei sindaci di rimandare la riapertura”

WhatsApp
Telegram

“È del tutto inopportuno che i sindaci siciliani prendano – motu proprio – una decisione che ha a che vedere con il futuro di una generazione. Esistono problemi di metodo e di merito”.

Così Vittoria Casa, presidente commissione Cultura Scienza e Istruzione alla Camera

“Non è possibile che da più settimane sia avviato un confronto tra i massimi esperti nazionali di pandemia, tra le forze politiche, tra i diversi piani amministrativi, e poi la chiusura delle scuole sia affidata a delle ordinanze comunali. Rimane inoltre la questione di merito: i contagi sono impennati a scuole chiuse per dinamiche che nulla hanno a che vedere con le lezioni in presenza; fino al 16 gennaio, ragazze e ragazzi avranno modo di incontrarsi fuori dalle scuole e senza regole”.

“Rimandare a lunedì l’apertura delle scuole di siciliane è una decisione inefficace e dannosa. Il caso di Trapani, che addirittura prevede la chiusura fino al 21 gennaio, lascia pensare che sia un prender tempo per creare le condizioni volte a giustificare altri rinvii. Si tratta di un provvedimento che avrà un peso sul futuro di migliaia di ragazze e ragazzi” conclude Vittoria Casa.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO