Ritorno in classe, Bianchi: “Tracciamento dei contagi non è in affanno, abbiamo dato 9 milioni al generale Figliuolo, ora dipende da lui”

WhatsApp
Telegram

“Il tracciamento dei contagi non è in affanno”. Lo ha detto il ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi a margine dell’inaugurazione del rinnovato Museo Cervi a Gattatico di Reggio Emilia.

“Nella riunione di Governo del 23 dicembre scorso, abbiamo stabilito di dare molte più risorse al generale Figliuolo, che con tutte le Ausl delle regioni d’Italia si sta organizzando per il tracciamento. Sono stati stanziati 9 milioni aggiuntivi e tra i 4,5 e i 5 milioni in aggiunta per le mascherine. Ora dipende da lui, è in condizioni di poterlo fare”, ha continuato Bianchi.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito