Ritorno in classe, a Roma il rispetto delle regole anti-contagio influirà nel voto di condotta

Le regole anti coronavirus influiranno sul voto di condotta. L’ANP è pronta a spedire a tutti i dirigenti una lettera su come affrontare il nuovo anno e propone di inserire il rispetto delle regole anti contagio sul voto in condotta.

A partire da settembre si rischierà un voto basso in condotta se non si usa la mascherina e non si rispettano le distanze. Le norme anti-coronavirus finiscono, dunque, in pagella.

“Il comportamento degli studenti – spiega a Il Messaggero Mario Rusconi – è uno dei pilastri su cui si basa il voto in condotta”.

Ritorno in classe: mascherine, distanziamento e medico scolastico. Il Cts risponde. SCARICA PDF

Pertanto il prossimo anno scolastico la responsabilità e il senso di disciplina dei ragazzi sarà misurato anche in base al rispetto delle regole.

VOTA IL SONDAGGIO

I presidi all'attacco: "Il rispetto delle regole anti-Covid influirà sul voto di condotta. Chi trasgredisce avrà un valutazione negativa". Sei d'accordo?

Posted by Orizzonte Scuola on Saturday, July 11, 2020

 

Anche per la didattica a distanza sarà previsto un codice di condotta che influirà sulla pagella: “Conteranno i ritardi se non sono chiarimenti giustificati, ma anche i minuti in cui il monitor è oscurato, insomma se la videocamera è spenta, modalità che non permette di capire se lo studente è effettivamente collegato e sta seguendo la lezione. C’è anche chi segue le lezioni in pigiama, non è decoroso”.

Leggi anche

Ritorno in classe, parla Miozzo (Cts): ecco cosa faremo in caso di contagio a scuola

Azzolina: sì a test sierologici per tutto il personale scolastico. Il ministero della Salute è già a lavoro

Ritorno in classe, Azzolina: in arrivo specifico protocollo di sicurezza per la riapertura

Azzolina: al via formazione del personale scolastico su digitale. Presto linee guida su Dad

Ritorno in classe: ecco quando dovrà essere indossata la mascherina

TFA Sostegno V ciclo. Affidati ad Eurosofia, materiali didattici sintetici, simulatori delle prove ed un metodo incisivo. Allenati per vincere