Ritorno in classe, a Bolzano si parte il 7 settembre: entro quella data consegnati 5223 banchi e 790 sedute innovative

Stampa

Si completerà nelle prossime ore la fornitura, da parte del Commissario Straordinario per l’Emergenza  Covid, Domenico Arcuri, dei banchi e delle sedute innovative a Bolzano e provincia per l’apertura dell’anno scolastico in sicurezza.

“Nella provincia di Bolzano la campanella tornerà a suonare per la prima volta, dopo il lungo periodo del lockdown, lunedì 7 settembre e per quella data sarà coperto l’intero fabbisogno di nuove attrezzature richiesto dai dirigenti degli istituti scolastici – spiega una nota  dell’ufficio stampa del commissario Arcuri – In particolare, nei 111  istituti di Bolzano e provincia saranno consegnati 5223 banchi e 790  sedute innovative”.

“Con la distribuzione della totalità dei banchi richiesti, e nei  giorni scorsi, delle mascherine chirurgiche e del gel igienizzante,  tutte le scuole riapriranno in sicurezza come previsto – conclude la  nota – con una settimana di anticipo rispetto alla maggior parte delle altre regioni italiane”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur