Ritorno del tema di Storia alla maturità: Fioramonti conferma in audizione

Stampa

Nel corso dell’audizione presso le Commissioni riunite Cultura di Camera e Senato tenutasi oggi 5 novembre, il ministro Fioramonti ha confermato che la traccia di Storia agli esami di Stato II grado ci sarà.

Il tema di storia sarà una delle tracce della tipologia B (testo argomentativo). La commissione incaricata di preparare le tracce per gli Esami di Stato 2020 ha infatti una clausola: una delle tracce della tipologia B deve necessariamente essere di tematica strettamente storica.

Negli ultimi anni, il tema storico era stato scelto solo dal 3% degli studenti, ma l’appello di tantissimi intellettuali come Camilleri, Giardina, Grasso e infine la Segre, hanno convinto il ministro a ripristinarla.

Fioramonti: tema di storia ritorna alla maturità, ma occorre diverso modo di insegnare

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa