Ritorno a scuola, Sasso: “Deve essere in presenza. Se teniamo aperti ristoranti e stadi non possiamo danneggiare gli studenti ancora una volta”

WhatsApp
Telegram

Ai presidi e al personale scolastico “possiamo dire solo grazie” e “dico loro di stare tranquilli. Il nostro personale è vaccinato al 90%. Siamo a un gradino di sicurezza in più ma questo non basta, lo dico da sottosegretario all’Istruzione”.

Lo ha detto il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso in visita a Expo 2020 Dubai.

Dobbiamo continuare a promuovere i vaccini facendo capire a tutta l’Italia che la scuola deve essere in presenza. Se teniamo aperte attività commerciali, ristoranti, stadi, teatri, non possiamo ancora una volta danneggiare otto milioni di studenti“.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur