Ritorno a scuola, Rasi: “Niente mascherina se tutti gli insegnanti saranno vaccinati”

Stampa

Si è ormai riacceso il dibattito sulla riapertura scuole di settembre e oltre alle regole e ai protocolli sanitari, a tenere banco è la questione vaccini. C’è chi prefigura un obbligo per insegnanti e personale scolastico e c’è chi invece spinge maggiormente sulla sensibilizzazione. Ma quella del vaccino potrebbe anche essere la questione cruciale per il rientro in classe.

Se gli insegnanti saranno tutti vaccinati e verranno fatti passi avanti in termini logistici, si potrà pensare alla scuola senza mascherina. Però va tenuta sempre a portata di mano“. Lo ha sottolineato Guido Rasi, ex numero uno dell’Ema e consulente del commissario per l’emergenza Covid, ospite di ‘Agorà Estate’ su Rai3.

Vaccino Covid, a caccia dei docenti e Ata indecisi: “Nel pieno rispetto delle libertà individuali, vaccinatevi”

Obbligo vaccinazione per docenti e ATA reticenti, Miozzo: “Sì, se ti puoi vaccinare e ti rifiuti, non puoi andare in classe”

Covid, Figliuolo: “Dobbiamo convincere 215 mila insegnanti e operatori scolastici a vaccinarsi per tornare a scuola in sicurezza”

Obbligo vaccinale per docenti e Ata, l’ipotesi per il ritorno a scuola in sicurezza. Che succede se il lavoratore dovesse rifiutarsi?

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur