Ritorno a scuola, genitori in piazza: “Studenti in classe, più autobus, no ingressi alle 10. Più investimenti per la scuola nel recovery fund” [VIDEO INTERVISTA]

Stampa

I genitori scendono in piazza a Roma, a Montecitorio, in segno di protesta per la perenne incertezza che riguarda la riapertura delle scuole. Video intervista a cura di Elisabetta Tonni

I ragazzi dovrebbero essere in presenza e invece sono a casa“, dice Anna Maria Riccio, presidente del coordinamento dei presidenti Consiglio di istituto Roma e Lazio: “Siamo stati esclusi dai tavoli in cui si decide e nessuna delle nostre proposte è stata accolta“.

Noi vogliamo che i ragazzi rientrino a scuola ma devono tornare in sicurezza“, prosegue.

Anche la ministra Azzolina ci ha ignorato fino ad oggi“, conclude Anna Maria Riccio.

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese