Ritorno a scuola Friuli Venezia Giulia, genitori presenteranno nuovo ricorso al Tar contro ordinanza del presidente Fedriga

Stampa

Continuerà il braccio di ferro in tribunale fra genitori e presidente della regione Friuli Venezia Giulia in merito alla nuova ordinanza regionale che chiude le scuole superiori fino a fine mese.

Sarà presentato nelle prossime ore un nuovo ricorso al Tar contro la seconda ordinanza firmata dal governatore Massimiliano Fedriga, “che blocca ancora una volta la ripresa della didattica in presenza nelle scuole superiori di secondo grado della regione“. 

Ad annunciarlo è l’avv. Filippo Pesce, che rappresenta lo stesso gruppo di genitori che ha presentato il primo ricorso, accolto dal Tar la settimana scorsa. “Sto predisponendo il testo del ricorso che sarà presentato entro la serata o al piu’ tardi domani mattina“, ha riferito il legale.

Friuli Venezia Giulia, rientro scuole superiori rinviato al 1° febbraio. Fedriga: flessione casi tra 14 e 18 anni con Dad. ORDINANZA

 

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur