Ritorno a scuola con cattedre scoperte: in corso le chiamate

Stampa

A Piacenza ricominciano oggi 16 settembre le lezioni, ma è già caos: mancano centinaia di insegnanti e le cattedre restano scoperte.

Come riferisce Libertà, nel piacentino rientro a scuola caotico per oltre 35 mila studenti perché molte cattedre titolari restano scoperte. I posti assegnati sono circa 4 mila e si resta in attesa della nomina dei supplenti.

Per far fronte alla situazione sono in corso le chiamate, che sono appunto slittate creando ulteriori disagi nelle 1734 classi della provincia.

Nelle scuole piacentine è presente inoltre un alto numero di alunni con disabilità, in aumento rispetto allo scorso anno scolastico.

Convocazioni

Abbiamo già riferito che in diverse province il Miur sta sperimentando la modalità di convocazione accentrata degli aspiranti supplenti, tramite le scuole polo o capofila.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia