Ritorno a scuola, ci sarà screening per gli studenti. Ma il Cts non lo riteneva necessario

Stampa

“Noi oggi però abbiamo fatto una scelta importante, quella del ritorno in presenza nelle scuole, il green pass per tutto il personale, niente green pass per i nostri studenti e le nostre studentesse però vigilanza massima”.

Così il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi nel corso della conferenza stampa al termine del Cdm a Palazzo Chigi rispondendo in merito all’annunciato screening della popolazione scolastica ed a una domanda sui test salivari per gli studenti, per cui ha spiegato “il commissario Figliuolo si attrezzerà anche per questo: abbiamo chiaro che uno screening su questa dimensione deve tener conto anche delle diverse tipologie e abbiamo ragionato anche di questo. Il commissario Figliuolo ci sta ragionando“.

Bianchi però evidenzia che per settembre non “non solo grandissima attenzione ma un appello a tutte le famiglie, di proseguire nella vaccinazione anche dei ragazzi. E’ evidente a tutti che dobbiamo tornare a vivere la scuola in piena presenza, la vaccinazione è il modo per farlo.”

E ancora: “Con questo provvedimento il commissario Figliuolo garantirà il massimo delle sforzo per poter vaccinare tutte le persone, tutte le ragazze e i ragazzi, ma anche a fare una operazione di screening perché è altrettanto importante per garantire la continuità di questa azione collettiva che oggi il governo ha espresso con tanta forza“.

L’ipotesi tamponi salivari

Dunque, a quanto pare, ci sarà uno screening per la popolazione scolastica e non è escluso che si possa adottare l’idea dei tamponi salivari, più volte caldeggiata dal sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso.

Il Cts non riteneva necessario uno screening

Eppure, in base al parere del Cts riportato nel piano scuola che Bianchi aveva proposto alle Regioni, lo screening non veniva considerata una misura prioritaria: “In vista della ripresa della frequenza scolastica, non appare necessario, secondo quanto evidenziato dal CTS effettuare test diagnostici o screening preliminari all’accesso a scuola ovvero in ambito scolastico“.

Proposta PIANO SCUOLA rientro 2021 scarica PDF

Green pass scuola, obbligo per docenti e Ata, C’è l’ok del governo. Bianchi: “Oltre 86% di vaccinati. Screening per gli studenti” [VIDEO]

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione