Ritorno a scuola al tempo delle stragi in Usa: il video drammatico

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Organizzazione Sandy Hook Promise ha pubblicato un video, diventato virale negli Stati Uniti, che mostra la paura degli alunni al ritorno a scuola al tempo delle stragi.

Poteva essere un giorno come tutti gli altri, ma così non fu. Era il 14 dicembre 2012, nella scuola elementare Sandy Hook, durante una sparatoria, persero la vita 26 persone, 20 erano bambini tra i 6 e i 7 anni. Il killer Adam Peter Lanza si tolse la vita prima dell’arrivo della Polizia.

Nel video drammatico realizzato e pubblicato dall’organizzazione no profit nata dopo la strage, Sandy Hook Promise, si vedono gli alunni scappare, rompere le finestre delle aule per fuggire e chi in tutta fretta scrive un “ti voglio bene” alla propria mamma.

Lo scopo del video è quello di incentivare il Governo per far sì che si intervenga sull’utilizzo delle armi, anche prevenendo questi episodi.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione