Ritorno a scuola 0-6 anni, cosa succede in caso di contagio? Le indicazioni del protocollo

Stampa

Rientro a scuola fascia 0-6 anni. È stato definitivamente sottoscritto il protocollo d’intesa per garantire la ripresa delle attività in presenza dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia, nel rispetto delle regole di sicurezza per il contenimento della diffusione di Covid 19.

Cosa è previsto per le persone sintomatiche?

Nel caso in cui una persona presente nella scuola sviluppi febbre e/o sintomi di infezione respiratoria come la tosse, si dovrà procedere al suo isolamento. Più nel dettaglio “la persona interessata dovrà essere immediatamente isolata e dotata di mascherina chirurgica, e si dovrà provvedere al ritorno, quanto prima possibile, al proprio domicilio, per poi seguire il percorso già previsto dalla norma vigente per la gestione di qualsiasi caso sospetto“.

Se i casi vengono confermati, spiega il protocollo, “le azioni successive saranno definite dal Dipartimento di prevenzione territoriale competente, sia per le misure quarantenarie da adottare previste dalla norma, sia per la riammissione a scuola secondo l’iter procedurale altrettanto chiaramente normato“. La scuola attiverà quindi un “monitoraggio in stretto raccordo con il Dipartimento di prevenzione locale al fine di identificare precocemente la comparsa di possibili altri casi che possano prefigurare
l’insorgenza di un focolaio epidemico. Questa misura è di primaria importanza per garantire una risposta rapida in caso di peggioramento della situazione con ricerca attiva di contatti che possano interessare l’ambito scolastico“. A tal fine, “sarebbe opportuno prevedere un referente per l’ambito scolastico che possa raccordarsi con i dirigenti scolastici al fine di un efficace contact tracing e risposta immediata in caso di criticità”.

I genitori dell’alunno sintomatico si raccorderanno con il medico di medicina generale o con il pediatra di libera scelta per quanto di competenza.

Rientro a scuola fascia 0-6, sottoscritto il protocollo: mascherine, ingressi, bambini sintomatici. Testo

Linee guida scuola fascia 0-6 anni, il Ministero pubblica decreto e documento. Con 37.5°C di temperatura si resta a casa

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur