Risonanze emotive in adolescenza: ricerca educativa e prospettive pedagogiche

di

OS consiglia Edises: il ruolo delle emozioni nel processo educativo e formativo. L’inizio della scuola secondaria riduce inevitabilmente il livello di attenzione riservato allo sviluppo della personalità e della crescita individuale a favore dell’acquisizione delle conoscenze.

OS consiglia Edises: il ruolo delle emozioni nel processo educativo e formativo. L’inizio della scuola secondaria riduce inevitabilmente il livello di attenzione riservato allo sviluppo della personalità e della crescita individuale a favore dell’acquisizione delle conoscenze.

Tuttavia, l’educazione all’emotività costituisce un impegno pedagogico per gli insegnanti della scuola di qualsiasi ordine e grado. A maggior ragione se si pensa che la gestione delle emozioni è un obiettivo che una volta raggiunto, restituisce un senso alle azioni dettate dallo stimolo del “fare per sperimentare se stessi”. 
Ciò avviene soprattutto nell’età adolescenziale che rappresenta quella fase della vita in cui raccontare le proprie emozioni consente di spostare sul piano razionale determinate sensazioni che, diversamente, risulterebbero poco evidenti.

L’adolescenza è un’età difficile non solo per il distacco dall’infanzia ma anche per la crescita dell’autonomia, della coerenza e della responsabilità: fattori, questi ultimi, che caratterizzano la relazione dell’individuo con la società.

La complessità dell’adolescenza è stata oggetto di numerose ricerche pedagogiche che si evolvono e mutano continuamente in base al contesto storico.

Nel suo saggio “Risonanze emotive in adolescenza” Elena Visconti affronta questo tema concentrandosi sul presente novecentesco e post-novecentesco, asserendo che in questa epoca l’adolescenza è stata completamente reinventata.

Nella sua analisi, l’autrice sottolinea la centralità del processo educativo in questa fase in cui l’obiettivo principale è il superamento delle criticità e dei turbamenti interiori a favore di un’adultità sana. 

Attraverso lo studio del ruolo delle emozioni nel processo educativo e formativo Elena Visconti rivolge lo sguardo alla scuola e ai docenti che diventano la fonte principale per meglio comprendere le dinamiche adolescenziali. 
Questi presupposi rende la lettura del volume particolarmente importante per i docenti della scuola di ogni ordine e grado.

Per approfondire il tema consulta il blog Edises

Sfoglia un’anteprima del manuale e acquistalo a prezzo scontato sul sito Edises.

Versione stampabile
Argomenti: