Riscatto laurea: quali benefici concreti per chi lo richiede

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Per chi decide di riscattare i propri anni di studi quali sono i benefici concreti a livello previdenziale? Si alza il montante contributivo e, di conseguenza, il valore dell’assegno.

Buona sera,
vorrei sapere quali benefici,in concreto,comporterebbe l’eventuale riscatto della laurea?
Grazie
Il riscatto della laurea è un istituto che permette di valorizzare ai fini pensionistici il periodo del proprio corso di studi. Il beneficio, quindi, di un eventuale riscatto si ha solo a fini pensionistici. I periodi di studio riscattati, infatti, permetto di aumentare i proprio contributi e, di conseguenza, raggiungere prima la pensione (non quella di vecchiaia per la quale occorrono sempre 67 anni di età) in relazione al requisito contributivo abbassando, di fatto, i contributi da lavoro effettivo necessari.
Dall’altro lato il beneficio si ha sull’importo dell’assegno pensionistico poichè gli anni di studio riscattati concorreranno al montante contributivo sul quale si calcola la pensione da erogare.
Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: