Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Riscatto Laurea per pensione: come fare e quanto costa

WhatsApp
Telegram

Qualche informazione generale sul riscatto Laurea ai fini pensionistici: come funziona e a quanto ammonta l’onere del riscatto?

  1. Buongiorno vorrei aver  maggiori informazioni sul riscatto degli anni di laurea. Ho 27anni e ho conseguito la laurea magistrale in biologia, 5anni, durante i quali nn ho mai lavorato. Cosa devo fare per riscattare? Quanto mi costerebbe?grazie 
  2. Salve,
    Sono un libero professionista, ho conseguito una laurea magistrale in ingegneria nel 2016 a chi posso rivolgermi per poter stimare il costo per il riscatto del mio percorso accademico 3+2?
  3. Spett.le Redazione,
    Vi  scrivo per avere, se possibile informazioni riguardo al conteggio degli anni di Laurea.
    In particolare l’ammontare. 
    Sono laureato in Scienze politiche presso l’università di Siena co 4 anni di corso regolamentari. 
    Grazie.

 

Riscatto laurea, quanto costa?

L’ammontare del riscatto non può essere quantificato a priori poichè dipenderà dal periodo in cui si chiederà il riscatto di quei contributi e dalla posizione lavorativa del richiedente in quel momento, dalla sua retribuzione e della sua età. Quello che posso dire per certo è che si potrà certamente provvedere al riscatto degli anni di studio pagando o in unica soluzione o in 120 rate mensili senza l’applicazione di interessi per la rateizzazione.

Riscatto Laurea: informazioni generali

Il riscatto del corso di laurea permette di utilizzare ai fini pensionistici i periodi del corso di studi solo a patto che l’interessato abbia conseguito il diploma di laurea o titolo equiparato.
Si possono riscattare tutti i periodi di studio ad eccezione di quelli:

  • di iscrizione fuori corso;
  • già coperti da contribuzione obbligatoria o figurativa o da riscatto che sia non solo presso il fondo cui è diretta la domanda stessa, ma anche negli altri regimi previdenziali richiamati dall’articolo 2, comma 1, decreto legislativo 30 aprile 1997, n. 184

Si possono invece riscattare:

  • i diplomi universitari, i cui corsi non siano stati di durata inferiore a due e superiore a tre anni;
  • i diplomi di laurea i cui corsi non siano stati di durata inferiore a quattro e superiore a sei anni;
  • i diplomi di specializzazione conseguiti successivamente alla laurea e al termine di un corso di durata non inferiore a due anni;
  • i dottorati di ricerca i cui corsi sono regolati da specifiche disposizioni di legge;
  • i titoli accademici introdotti dal decreto 3 novembre 1999, n. 509 ovvero Laurea (L), al termine di un corso di durata triennale e Laurea Specialistica (LS), al termine di un corso di durata biennale propedeutico alla laurea.

Riscatto della Laurea: quando richiederlo?

Non esiste un termine di scadenza per la richiesta del riscatto della Laurea, quindi può essere richiesto in qualsiasi momento., E’ consigliabile, però, chiederlo quanto prima poichè il costo, che è a carico del richiedente, si alza quanto più è vicino il momento del pensionamento.

Leggi anche: Riscatto laurea come calcolare il costo

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito