Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Riscatto laurea, mi sarà utile per andare in pensione prima?

Stampa

Non sempre riscattare la laurea conviene dal punto di vista previdenziale: vediamo un caso in cui non permette un reale anticipo.

Il riscatto degli anni di studio universitario viene usato prevalentemente per avvicinarsi al pensionamento: pagare l’onere, infatti, risulta maggiormente conviene laddove permetta un effettivo anticipo della pensione. Rispondiamo ad un nostro lettore che ci chiede:

Buongiorno, da qualche mese ho cominciato a pagare le rate per il riscatto degli anni universitari.
Mi piacerebbe però capire se è possibile ipotizzare se ci sarà o meno un effettivo guadagno in termini di anni risparmiati.
Ora ho 42 anni e da resoconto INPS risultano 526 settimane di contributi utili più 17 mesi in gestione separata.

Riscatto laurea e pensione

Lei con 42 anni e circa 11 anni e mezzo di contributi è lontano 25 anni dalla pensione di vecchiaia e 31 anni e qualche mese dalla pensione anticipata. Seppur sta pagando un onere per  riscattare, diciamo, 5 anni di studi universitari la pensione anticipata rimarrebbe lontana oltre 26 anni e la raggiungerebbe, in ogni caso, dopo l’accesso alla pensione di vecchiaia.

Non avrà, quindi, dal riscatto nessun beneficio a livello di anni risparmiati ma potrà contare solo e soltanto su quelli che potrebbero essere i benefici economici del maggior numero di anni di contributi versati nel calcolo della pensione di vecchiaia.

Proprio in virtù di questo è sempre meglio valutare prima di iniziare i versamenti per il riscatto: nel caso, infatti, non ci sia un beneficio lato anticipo il mio consiglio è sempre quello di evitare di sostenere l’onere. Le consiglierei, a questo punto, di farsi simulare da un patronato o da un professionista abilitato l’impatto mensile che avrebbe a livello economico con l’onere sostenuto per riscattare gli anni di laurea, per valutare, prima di andare troppo oltre con i versamenti, se è il caso di proseguire o di interrompere i pagamenti.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Cassetta degli attrezzi per i futuri insegnanti di sostegno. Il 20 agosto il primo incontro in diretta con gli esperti di Eurosofia