Riscatto laurea agevolato per coprire buchi contributivi

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Il riscatto laurea agevolato può essere utilizzato per coprire buchi contributivi presenti durante il periodo di studi?

Buongiorno, ho letto che il riscatto agevolato può essere utilizzato 
anche per coprire buchi contributivi. Ho contributi versati prima del 
1995, ma nel 1997 non ho versato contributi perché ero disoccupato. 
Posso riscattare i mancati contributi del 1997 usufruendo delle 
agevolazioni della nuova legge ed il particolare della deduzione dal mio 
reddito di quanto pagherò per riscattare i miei contributi del 1997? 
Grazie Marco

Il riscatto può riguarda sia l’intero arco di studio che singoli periodi, quindi, rispondendo alla sua domanda, può benissimo riscattare solo periodi non coperti da contribuzione nel suo periodo di studi universitari andando, in questo modo, a coprire i buchi contributivi.

Può, quindi, fruire del riscatto agevolato, collocandosi il periodo di studi post 1996, e della deduzione dell’onere pagato per riscattare tali periodi.

Se deciderà di pagare l’onere a rate, ovviamente, potrà dedurre dal reddito solo quanto pagato ogni anno, se, invece, pagherà in unica soluzione potrà dedurre tutto in una sola volta.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: