Riscatto laurea agevolato e detrazione al 50% con lavoro part time durante gli anni di studio

di Lucrezia Di Dio

item-thumbnail

Per chi ha lavorato durante il periodo degli anni universitari come funziona il riscatto laurea? E come fruire della detrazione e dell’agevolazione?

Buonasera,

Sono nato nel 1983, ho cominciato a studiare ingegneria meccanica nel 2002 e mi sono laureato nel 2010. Durante gli studi ho fatto qualche lavoro part time. Posso anch’io riscattare gli studi con detrazione al 50%? 
Secondo quanto riportato nel DL 4/2019 lei rientra sia nel riscatto con costi agevolati, avendo meno di 45 anni, che nella detrazione del 50% dell’onere pagato per gli anni universitari.
Può, ovviamente, riscattare non gli 8 anni impiegati per ottenere la laurea, ma solo gli anni della durata del suo corso legale di studi e, avendo lavorato per alcuni periodi, solo i periodi non coperti da contribuzione obbligatoria.
Non conoscendo la sua situazione lavorativa, però, mi permetto di darle un consiglio: fermo restando il diritto della detrazione al 50% essendo privo di contribuzione prima del 1996, è il caso che mediti se fare un riscatto tradizionale al posto di quello agevolato, che le permetterebbe la detrazione al 50%.
Il riscatto a costo agevolato le costerebbe 5241,30 euro per ogni anno riscattato . Se non ha un lavoro che le garantisce una retribuzione annua superiore ai 15mila euro il riscatto tradizionale le costerebbe meno di quello agevolato (per il calcolo retribuzione annua moltiplicata per 33 e il totale diviso per 100 per ottenere il costo del riscatto di un anno di studio) permettendole l’utilizzo dei contributi riscatti sia per il diritto che per la misura della pensione (i contributi del riscatto tradizionale, quindi, le servirebbero, quindi, sia per raggiungere prima il diritto alla pensione che per aumentare l’importo dell’assegno pensionistico).
Per approfondire le consiglio la lettura: Riscatto laurea agevolato, non a tutti conviene.
Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: