Riscatto laurea 2019: come vengono conteggiati i 45 anni

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Under 45 o over 45? Come si determina a quale categoria si appartiene? Vediamo cosa dice, nello specifico il decreto pensioni del 2019.

Salve ho 45 anni compiuti (ne farò 46 a settembre 2019). In pratica vengo considerato under o over 45? Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia nel luglio 1997 nei 6 anni previsti. Ho cominciato a versare contributi Enpam dal 1998 e all’INPS dal 2003. Rientro nella possibilità del riscatto agevolato (quindi considerato come under45)? In caso contrario (considerato come over 45) potrei riscattare il corso di studi con la detrazione del 50% essendo gli anni della mia laurea a cavallo del 1 gennaio 1996? Grazie e cordiali saluti

Il decreto pensioni 2019 all’articolo 20 comma 5-quater stabilisce che ” La facoltà di riscatto di cui al presente articolo, dei periodi da valutare con il sistema contributivo, è consentita, fino al compimento quarantacinquesimo anno di età, anche ai soli fini dell’incremento dell’anzianità contributiva.”.

Si parla, quindi del compimento dei 45 anni e non del 45esimo anno di vita. Nel suo caso, quindi, viene considerato over 45 e non può fruire del riscatto agevolato.

Per quanto riguarda la detrazione del 50% dell’onere pagato è stabilito che per coloro che sono privi di anzianità contributiva al 31 gennaio 1995 è possibile riscattare gli anni di studio (anche in modo non continuativo) con detrazione:  ” L’onere così determinato è detraibile dall’imposta lorda nella misura del 50 per cento con una ripartizione in cinque quote annuali costanti e di pari importo nell’anno di sostenimento e in quelli successivi. “.

Purtroppo i periodi da riscattare devono collocarsi, temporalmente dopo il 31 dicembre 1995 poichè nel comma 2 dell’articolo 20 è specificato che “L’eventuale successiva acquisizione di anzianità assicurativa antecedente al 1 gennaio 1996 determina l’annullamento d’ufficio del riscatto già effettuato ai sensi del presente articolo, con conseguente restituzione dei contributi. “.

Nel suo caso, quindi, può riscattare gli anni di studio successivi al 31 gennaio 1995 fruendo della detrazione al 50%, ma non quelli precedenti a tale data poichè collocando contribuzione, anche da riscatto, prima della data indicata perderebbe il diritto alla detrazione.

 

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: