Riscaldamento spento, studenti a scuola con le coperte

Stampa

Succede in un istituto scolastico del sassarese: riscaldamento spento e studenti al freddo. Lo riferisce L’Unione sarda.

Non è stato sicuramente uno dei rientri migliori dalle vacanze di Natale quello degli studenti di un istituto tecnico della provincia di Sassari.

Le temperature in questi giorni sono molto basse e a scuola fa freddo, dal momento che i caloriferi resterebbero accesi fino alle 11. Così gli studenti portano le coperte da casa per riscaldarsi.

Non si esclude che i ragazzi possano anche decidere di scioperare finché la situazione non si risolve.

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile