Rinnovo degli inventari nelle scuole. La FLCGIL chiede di rivedere la circolare

di redazione
ipsef

red – Giorno 2 dicembre le scuole hanno ricevuto la circolare per il rinnovo degli inventari dei beni delle scuole. La circolare è stata redatta da MIUR e MEF, ma per la FLCGIL ci sono elementi di illegittimità e va ritirata.

red – Giorno 2 dicembre le scuole hanno ricevuto la circolare per il rinnovo degli inventari dei beni delle scuole. La circolare è stata redatta da MIUR e MEF, ma per la FLCGIL ci sono elementi di illegittimità e va ritirata.

La circolare obbliga le scuole a comploetare la rcognizione dei beni entro il termine previssato per il conto consuntivo 2011. Tempi troppo stretti secondo la FLCGIL che accusa i due ministeri di riversare su Dsga e collaboratori una mole di lavoro non accettabile, dato il sovraporsi di diverse scadenze: programma annuale, chiusura dell’anno finanziario, graduatorie di Istituto ATA, organico di diritto, nuove iscrizioni.

Inoltre, la circolare prevederebbe una ingerenza nella contrattazione integrativa, ed in particolare all’articolo 4.1, relativamente alla composizione e la modalità di funzionamento della Commissione che dovrà effettuare le operazioni, affermando che "Per quanto riguarda il personale docente e ATA … le attività in questione non pssono essere incluse in un progetto nè trovare previsione specifica nella contrattazione integrativa, trattandosi di compiti disciplinati nella normativa vigente, rientranti nell’ambito dell’attività gestionale ordinaria, rientranti nell’ambito dell’attività gestionale ordinaria, ancorché con cadenza periodica ultrannuale"

Secondo il sindacato si tratta di un atto illegittimo, perchè secondo questa logica "un’attività per essere retribuita con il FIS non dovrebbe essere disciplinata da normativa". Inoltre, continua il comunicato sindacale "il vigente CCNL all’art. 88 prevede in particolare per il personale ATA la retribuzione sia di prestazioni lavorative oltre l’orario d’obbligo sia dell’intensificazione."

Per tali motivi la FLCGIL chiede il ritiro e la riformulazione della circolare.

Scarica il testo della circolare

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione