Rinnovo Contratto, Uil: avviare al più presto contrattazione e rispettre accordo 30 novembre

Stampa

“Bisogna che parta velocemente la stagione contrattuale nel pubblico impiego. Troppi ancora sono i tempi di attesa, non si può ulteriormente rinviare”.

Sono queste, come apprendiamo dall’Ansa, le parole del segretario confederale della Uil, Antonio Foccillo.

Il segretario della Uil afferma la necessità che il Testo Unico contenga i contenuti dell’accordo del 30 novembre: ” dal superamento del precariato al riequilibrio fra legge e contratto, dal ripristino della piena contrattazione
nazionale e decentrata, alla ripresa delle relazioni sindacali”.

Il Governo, conclude Foccillo, dia al più presto la la direttiva all’Aran, in modo da intraprendere il negoziato.

Turi, segretario generale della Uil Scuola, sottolinea che l’accordo con il Governo ha dato i suoi primi frutti positivi riguardo al Contratto sulla mobilità a.s. 2017/18.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur