Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Rinnovo contratto scuola: non a tutti i pensionati docenti e ATA spettano gli arretrati stipendiali

WhatsApp
Telegram

Non a tutti i pensionati spettano gli arretrati stipendiali per il rinnovo del contratto del comparto scuola. Vi sono delle date precise da rispettare per capire qual è la platea di personale docente e ATA, ormai in pensione, che riceverà gli arretrati.

Con il rinnovo del contratto scuola a dicembre arriveranno gli arretrati stipendiali del periodo di vacanza contrattuale, ovvero dal 1 gennaio 2019 al 21 dicembre 2021. La novità interesserà oltre che chi è attualmente in servizio, anche chi ha avuto in quel periodo contratti a tempo determinato e chi è attualmente in pensione. Ma cerchiamo di capire quali pensionati interessa la novità:

Sono una collaboratrice amministrativa statale in pensione dal 01.09.2013 vorrei sapere se mi spettano gli arretrati stipendiali

Rinnovo contratto e arretrati pensionati

Gli arretrati degli stipendi che spettano con il rinnovo del contratto saranno riconosciuti soltanto a coloro che durante il periodo di vacanza contrattuale hanno prestato effettivamente servizio. Ovvero chi ha lavorato nel periodo che va dal 1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2021.

I pensionati interessati, quindi, dagli arretrati di cui si parla in questi giorni in seguito all’accordo politico e poi economico dell’11 e 12 novembre 2022, sono tutti quelli che hanno avuto accesso alla quiescenza dopo il 1 gennaio 2019, visto che per almeno un periodo hanno lavorato senza il rinnovo del contratto.

Alcuni esempi concreti

Tutti quelli che sono andati in pensione prima del 2019, invece, non hanno diritto a nulla perchè non hanno prestato effettivamente servizio senza il rinnovo del contratto.

Nel suo caso, essendo andata in pensione nel 2013, quindi, non spettano gli arretrati stipendiali relativi a questo periodo in cui lei ha usufruito della pensione.

Contratto, aumenti stipendio e arretrati: indicazioni per precari, pensionati, chi fa altro lavoro. Da dicembre sul conto, ecco come [LO SPECIALE]

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur