Rinnovo contratto scuola, governo stanzia 100 milioni. Meloni esulta: “Forte investimento sulla formazione e sull’istruzione dei giovani”

WhatsApp
Telegram

In Consiglio dei ministri è stato approvata la disponibilità finanziaria pari a 100 milioni di euro da destinare al rinnovo del contratto del personale scolastico, che sarà siglato domani dopo l’accordo politico con i sindacati trovato oggi.

Registriamo con piena soddisfazione la firma dell’accordo per il rinnovo del contratto della scuola tra i sindacati e il Ministero dell’Istruzione. Si sblocca così una vicenda di grande interesse pubblico, che coinvolge circa 1,2 milioni di persone, delle quali 850.000 docenti“.

Così Palazzo Chigi in una nota.

“L’accordo, atteso da tempo, comporta un impegno finanziario importante, che corrisponde alla volontà del governo di effettuare un forte investimento nella formazione e nell’istruzione dei giovani, essenziale per un paese avanzato che voglia competere tra le moderne economie della conoscenza. È un risultato importante frutto dello spirito di collaborazione avviato dal governo con le parti sociali e che ci auguriamo possa raggiungere in futuro ulteriori importanti obiettivi”, conclude la nota.

Leggi anche

Stipendio e rinnovo contratto: aumenti (105 euro medi lordi) e arretrati (oltre 3mila euro) già da dicembre in busta paga. ACCORDO FIRMATO [scarica TESTO]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur