Rinnovo contratto scuola, Aran stringe i tempi per chiudere: riunioni il 12 e 13 luglio

WhatsApp
Telegram

È entrata nella fase decisiva, probabilmente quella finale, la trattativa per il rinnovo contrattuale del personale della scuola relativa al Ccnl 2019-2021.

Due riunioni sono in programma martedì e mercoledì prossimi (orario d’inizio alle 9:30). Inizia, dunque, una no-stop che potrebbe portare alla chiusura della trattativa che va avanti, ormai, da diversi mesi. Chiudere prima della pausa estiva, dunque, è possibile. Filtra ottimismo da fonti vicine all’agenzia, mentre i sindacati sono più cauti: si chiude se ci sono le condizioni.

Nelle settimane passate, l’Aran ha diffuso alcuni chiarimenti sui numeri e sulle risorse disponibili per il rinnovo contrattuale nel settore dell’istruzione, ricordando che oltre agli incrementi già erogati attraverso l’accordo firmato nel dicembre 2022 per la parte economica, che ha utilizzato il 96% dei fondi destinati al rinnovo contrattuale, sono ancora disponibili 442 milioni.

Aumenti stipendio, circa 18 euro in più al mese per i docenti dai 220 milioni aggiuntivi

SCARICA INTEGRAZIONE ATTO DI INDIRIZZO [PDF]

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti 30-60 CFU, apertura straordinaria e full immersion nel mese di luglio. Contatta Eurosofia