Rinnovo contratto, nel mirino dell’ARAN anche permessi brevi e permessi 104?

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Non si tratta di una novità, la rivisitazione ai permessi 104 era già presente nella prima bozza dell’atto di indirizzo che riguardava i rinnovi dei contratti pubblicato questa estate dalla nostra redazione

Sta facendo discutere la revisione proposta dall’ARAN relativamente all’orario di lavoro, nonché alla questione delle sanzioni disciplinari che puntano a dare maggiore potere ai dirigenti scolastici.

Parrebbe, però, che nel mirino siano finiti anche i permessi concessi ai docenti dal dirigente scolastico, nonché i permessi 104.

Al momento siamo in grado di anticiparvi che sarebbe intenzione una proposta di revisione in materia di permessi 104, relativamente ai tempi per il “congruo preavviso” nelle richieste. Si vorrebbe, il condizionale è d’obbligo, fare in modo che le domande per la 104 necessitino di un maggior tempo di preavviso.

Sapremo nei prossimi giorni in cosa consisterà, e se ci sarà, una richiesta di rivisitazione di questo diritto dei lavoratori della scuola.

Per approfondire la materia dei permessi vi rimandiamo alle nostre guide

Per quanto riguarda i permessi 104, segui questo link

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione