Rinnovo Contratto ATA: 4 nuove aree, dai collaboratori ai funzionari. Rientrano anche i facenti funzione DSGA senza titolo. BOZZA

WhatsApp
Telegram

Si è svolto ieri il tavolo sul rinnovo del CCNL, parte normativa, tra l’Aran e le Organizzazioni sindacali. L’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni ha presentato ai Sindacati la nuova bozza. Al centro della riunione di ieri la questione della valorizzazione dei Dsga e i facenti funzione.

Nella bozza la classificazione del personale ATA si divide in quattro aree:

  • Area dei collaboratori esperti
  • Area dei collaboratori
  • Area degli assistenti
  • Area dei funzionari e dell’elevata qualificazione

L’Area dei coordinatori e dei Dsga vengono unite nell’Area dei funzionari e dell’elevata qualificazione.

Secondo quanto riferisce la Flc Cgil, l’incarico di elevata qualificazione a tempo indeterminato viene garantito agli attuali Dsga di ruolo fino alla data di cessazione del rapporto di lavoro, mentre con una norma di prima applicazione verrà regolato il passaggio a tale area da parte degli assistenti amministrativi facenti funzione Dsga, in deroga al titolo di studio specifico.

I facenti funzione potranno quindi entrare nella nuova area dei funzionari e potranno assumere incarichi triennali di elevata qualificazione da Dsga per la copertura dei posti liberi. Per tutti gli altri l’accesso al profilo di funzionario/elevata qualificazione è possibile con la laurea specialistica.

Inoltre, la sostituzione dei Dsga assenti fino a tre mesi sarà attribuita prioritariamente dall’area dei funzionari e in loro mancanza all’area degli assistenti amministrativi. In caso di assenze superiori a tre mesi l’Aran – spiega la Flc Cgil -ha riproposto la norma di incarico presso altre istituzioni scolastiche (incarichi di reggenza).

Ci sarà poi l’incremento dell’indennità di direzione parte fissa per i Dsga.

Anief, presente alla riunione ieri, “prende le distanze dal totale appiattimento che hanno voluto le Organizzazioni sindacali rispetto al tema del facente funzione senza titolo. E’ stato l’unico tema trattato e non la valorizzazione dei direttori SGA” afferma il sindacato.

Nei giorni scorsi Orizzonte Scuola TV ha organizzato una diretta sull’argomento della valorizzazione del personale ATA.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur