Rilievi biometrici, forse a fine mese discussione in aula Senato

Stampa

Slitta probabilmente a fine mese una delle tappe dell’iter parlamentare della legge sull’introduzione dei rilevamenti biometrici per i dirigenti scolastici e personale Ata. 

A fare due calcoli sul calendario è stato il quotidiano Italia Oggi che ha ricordato che cosa è già stato fatto in Parlamento e che cosa resta ancora da fare.

Il testo approvato a Montecitorio si trova in fase di seconda lettura nell’aula del Senato. Domani dovrebbe scadrebbe il tempo utile per presentare gli emendamenti e far sì che l’esame in aula possa iniziare fra il 28 e il 30 maggio, cioè con un ritardo di alcune settimane rispetto alla tabella di marcia iniziale.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia