Rilevazione impronte digitali, M5S contrario. Gallo: Bongiorno ha la testa dura

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Il M5S dal primo giorno è stato contrario ai controlli biometrici a scuola e siamo riusciti ad escluderlo per i docenti e limitarlo per i dirigenti scolastici.

La Bongiorno ha la testa dura a mantenere uno strumento inutile e costoso per le tasche dei cittadini quando oggi i dirigenti scolastici già sono costretti ad andare ogni giorno ben oltre l’impegno lavorativo che da contratto gli viene richiesto, come spesso è chiamato a fare tutto il personale della scuola.”

Impronte digitali dirigenti scolastici, Bongiorno: importanti per sicurezza e trasparenza

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione