Riforme, proposta insegnamento Costituzione come disciplina curricolare

WhatsApp
Telegram

Comunicato Sinistra italiana – Si svolgerà domani 24 novembre alle ore 16 presso la sala stampa di Montecitorio la conferenza stampa di presentazione della proposta di legge per rendere materia curriculare l’insegnamento della Costituzione fin dalla scuola elementare.

La proposta prevede l’insegnamento della Costituzione Italiana nella scuola dell’obbligo, con particolare riferimento agli articoli che ne fissano i principi e i valori universali: una disciplina autonoma da inserire nel quadro orario per un’ora settimanale e soggetta, al pari delle altre, a valutazione finale.

Lo scopo principale dello studio della Costituzione è assimilare i valori della convivenza civile e della legalità, acquisire il rispetto della dignità umana nella diversità delle culture, degli ideali politici e delle fedi religiose, riconoscere nella solidarietà il valore unitario e unificante della comunità umana.

Partecipano Serena Pellegrino, deputata Sinistra Italiana e prima firmataria della proposta “Disposizioni in materia di insegnamento della Costituzione Italiana nelle scuole della Repubblica italiana”, e Moni Ovadia.

Lo rende noto l’ufficio stampa gruppo parlamentare Sinistra Italiana

Roma, 23 novembre 2016

UFFICIO STAMPA GRUPPO PARLAMENTARE SINISTRA ITALIANA

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur